La cerimonia di premiazione

E’ diventata oramai un appuntamento tradizionale la cerimonia di consegna del Premio Giornalistico del Roero intitolato “Il Roero, i suoi prodotti e le sue tradizioni”. Per vent’anni, è stata la Piazzetta di Sant’Anna di Monteu Roero ad ospitare l’evento, richiamando decine e decine di persone tra giornalisti, produttori, autorità, tecnici ed appassionati per questo appuntamento con chi ha scritto del Roero e delle sue bontà.
Con la ventiduesima edizione, il Premio e la sua iniziativa sono diventati itineranti, toccando di volta in volta un posto nuovo, tra tutti i paesi che compongono il territorio di colline di questa zona alla sinistra del fiume Tanaro.

Istituito nel 1988/89 dal Comitato Manifestazioni di Sant’Anna di Monteu Roero, il Premio Giornalistico del Roero è passato con l’edizione 2007 sotto l’egida dell’Associazione “Premio Giornalistico del Roero”, costituita proprio per dare ulteriore forze ed autorevolezza all’attività di valorizzazione del territorio e del patrimonio enogastronomico e culturale del Roero.

Il Premio Giornalistico del Roero è riservato ad articoli e servizi pubblicati su quotidiani, settimanali, mensili e riviste tecniche e trasmissioni radiofoniche e televisive, sistemi telematici e siti web, editi in Italia ed all’estero.
Gli articoli devono focalizzare i temi riguardanti la realtà, la storia e le prospettive future del “Roero” con espliciti riferimenti agli aspetti vitivinicoli e agricoli, economici, umani, sociali, gastronomici, tradizionali e culturali.
Naturalmente gli articoli ed i servizi possono trarre spunto da notizie o situazioni di attualità, ma non possono limitarsi alla pura cronaca e debbono rappresentare in modo adeguato la realtà del territorio Roero nella sua globalità. Gli articoli e servizi che si limitano alla pura cronaca non saranno presi in considerazione.

 

Bando Concorso 2017
   Scarica il bando
 Italiano